Trattamento domiciliare delle emorragie

Complicazioni emorragiche nei pazienti con neoplasie ematologiche in fase avanzata seguiti a casa: una esperienza italiana. → Leggi: Trattamento domiciliare delle emorragie

Prevenzione e trattamento delle emorragie post-parto

Le emorragie ostetriche sono una delle principali cause di morbilità e mortalità materna sia nei paesi industrializzati sia nei paesi in via di sviluppo. → Leggi: Prevenzione e trattamento delle emorragie post-parto

Coagulazione intravascolare disseminata – CID

Dal British Committee for Standards in Haematology (BCSH) le linee guida 2009 per la diagnosi e il trattamento della coagulazione intravascolare disseminata (CID). → Leggi: Coagulazione intravascolare disseminata – CID

Naso

Corpi estranei

Se il corpo estraneo non esce facilmente, rivolgetevi al medico. Non soffiate il naso con forza. Non provate ad estrarre da voi il corpo estraneo: potrebbe accadervi di spingerlo più profondamente o di danneggiare la mucosa del naso.

Emorragie (epistassi)

In caso di emorragie tenete il paziente seduto e tranquillo. Schiacciate tra indice → Leggi: Naso

Emorragie

Consiste in una perdita di sangue per traumi, ferite o malattie. Se ne avete la possibilità, proteggetevi almeno con dei guanti impermeabili. Tenete sdraiato il soggetto per prevenire lo svenimento. Per arrestare l’emorragia premete fortemente sulla ferita con tutta la mano una compressa di garza sterile (o un assorbente igienico o un asciugamano di bucato → Leggi: Emorragie

Sangue artificiale sicuro da staminali embrionali

Fra tre anni in Gran Bretagna sarà effettuata la prima trasfusione. → Leggi: Sangue artificiale sicuro da staminali embrionali