Calabria: la contenzione fisica in Psichiatria

La Deliberazione della giunta regionale 29 dicembre 2010, n. 854 “Recepimento documento sulla strategia di prevenzione sulla contenzione fisica in psichiatria, approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome”. → Leggi: Calabria: la contenzione fisica in Psichiatria

La scomparsa di Bollea e l’emergenza psichiatrica infantile

E’ di queste ore la notizia della scomparsa di Giovanni Bollea, il padre della moderna neuropsichiatria italiana e il fondatore dell’Istituto di neuropsichiatria infantile di via dei Sabelli a Roma. Il ricordo di Bollea può essere l’occasione per capire meglio la portata del disagio psichiatrico infantile e di come le strutture sanitarie e la politica stiano organizzando l’assistenza all’emergenza psichiatrica. → Leggi: La scomparsa di Bollea e l’emergenza psichiatrica infantile

Depressione: gli infermieri dei reparti affollati si ammalano di più

Un nuovo studio ha registrato che il personale ospedaliero dei reparti più affollati accumula più congedi per malattia causati da depressione rispetto ai colleghi con un carico di lavoro ottimale. La grande maggioranza dei lavoratori nello studio – il 93 per cento – erano infermieri. → Leggi: Depressione: gli infermieri dei reparti affollati si ammalano di più

Gli attacchi di panico

Gli attacchi di panico colpiscono ogni anno più di un terzo della popolazione. La maggior parte della persone guarisce senza terapia. Una minoranza sviluppa un disturbo di panico con o senza agorafobia. Dall’American Psychiatric Association il punto della situazione con le linee guida 2009. → Leggi: Gli attacchi di panico

Salute mentale: le procedure per il trattamento sanitario obbligatorio (TSO)

Facilitare l’applicazione, coerente e omogenea su tutto il territorio nazionale, degli accertamenti e dei trattamenti sanitari obbligatori in una logica di difesa di un duplice diritto della persona affetta da malattia mentale: la difesa della salute e la libertà individuale nell’esercizio di questo stesso diritto. E’ questo l’obiettivo di un documento di 13 pagine approvato dalla Conferenza delle Regioni, nella seduta del 29 aprile 2009, intitolato “Raccomandazioni in merito all’applicazione di accertamenti e trattamenti sanitari obbligatori per malattia mentale (art. 33 – 34 – 35 legge 23 dicembre 1978, n. 833)” e recentemente recepito dalla Regione Puglia. → Leggi: Salute mentale: le procedure per il trattamento sanitario obbligatorio (TSO)

Linee guida sui maltrattamenti dei bambini

Una nuova guida del NICE fornisce una sintesi delle caratteristiche cliniche associate al bambino maltrattato. Essa individua gli elementi che devono generare allarme per gli abusi fisici, sessuali ed emotivi, gli abbandoni, le malattie provocate o indotte. → Leggi: Linee guida sui maltrattamenti dei bambini

Gestione delle emergenze psichiatriche in età evolutiva nel Lazio

Rapporto Strategico per gli Interventi Sanitari e la Gestione delle Emergenze Psichiatriche in Età Evolutiva nella Regione Lazio. → Leggi: Gestione delle emergenze psichiatriche in età evolutiva nel Lazio

Al San Carlo di Milano parte un nuovo studio sul tentato suicidio

In aumento i tentativi di suicidio registrati al pronto soccorso del San Carlo di Milano. La tendenza è quella di 1 caso ogni 37 ore. Al via uno studio per valutare il fenomeno. → Leggi: Al San Carlo di Milano parte un nuovo studio sul tentato suicidio

Emergenza psichiatrica: il Lazio apre ricoveri ad hoc per adolescenti

Su proposta del vicepresidente Esterino Montino, la Giunta della Regione Lazio ha approvato il Piano strategico per le emergenze psichiatriche in età evolutiva nel territorio regionale. → Leggi: Emergenza psichiatrica: il Lazio apre ricoveri ad hoc per adolescenti

In Veneto le linee guida per il TSO

Linee guida della Regione Veneto per i Dipartimenti di Salute Mentale in materia di TSO e ASO. → Leggi: In Veneto le linee guida per il TSO