Epatite A: aumentano i casi in Italia

Epatite A: prevalenza nel mondo (anticorpi anti-HAV), 2005

Nell’aprile 2013 sono stati segnalati due cluster internazionali di Epatite A, il primo che coinvolgeva pazienti dei Paesi NordEuropei (cluster presumibilmente legato al consumo di frutti di bosco congelati di importazione extra-EU), il secondo turisti di rientro dall’Egitto. I primi di maggio sono stati, inoltre, segnalati casi di Epatite A in turisti stranieri che avevano soggiornato in Nord Italia. → Leggi: Epatite A: aumentano i casi in Italia

Infezione da nuovo coronavirus (nCoV)

Coronavirus

Dal settembre 2012 al 14 maggio 2013 sono stati segnalati, all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), 38 casi confermati in laboratorio di infezione umana da nuovo coronavirus (nCoV), di cui 20 deceduti.

I Coronavirus sono una grande famiglia di virus, patogeni per l’uomo e gli animali. Negli esseri umani causano malattie di varia gravità, che → Leggi: Infezione da nuovo coronavirus (nCoV)

Diagnosi di polmonite nelle cure primarie

Sintomi come l’assenza del naso che cola e la presenza di dispnea, crepitii all’ascoltazione del torace, tachicardia e febbre possono avere una modesta accuratezza diagnostica per polmonite in pazienti che si presentano alle cure primarie con tosse acuta. Uno studio pubblicato sul British Medical Journalvaluta l’accuratezza diagnostica di alcuni marcatori dell’infiammazione. → Leggi: Diagnosi di polmonite nelle cure primarie

Progetto Mondiale Asma, le linee guida italiane

Progetto Mondiale Asma, le linee guida italiane

L’iniziativa mondiale GINA (Global Initiative for Asthma) è nata con l’intento di aumentare la consapevolezza del “problema asma” tra gli operatori sanitari, le autorità e l’opinione pubblica per migliorare la prevenzione e la gestione della malattia attraverso un sforzo concertato a livello mondiale. Il gruppo di lavoro del Progetto Mondiale Asma ha recentemente aggiornato le “Linee guida tascabili per il trattamento, la prevenzione e la gestione dell’asma nell’adulto” indirizzate a medici e personale sanitario. → Leggi: Progetto Mondiale Asma, le linee guida italiane

Italia di nuovo indenne dalla rabbia silvestre

Volpe

L’Italia ha riacquisito lo status di Paese indenne da rabbia. Questo riconoscimento sanitario internazionale, come stabilito dalle procedure dell’Organizzazione Mondiale per la salute animale (OIE), può essere riacquisito dopo due anni dall’accertamento dell’ultimo caso di malattia, che in Italia risale al 14 febbraio del 2011. Il risultato è stato conseguito → Leggi: Italia di nuovo indenne dalla rabbia silvestre

Stitichezza: chirurgia mini-invasiva per la sindrome da ostruita defecazione

ODS - RM pelvi

La sindrome da ostruita defecazione (ODS) è costituita da un insieme di sintomi correlati alla difficoltà di svuotare l’ampolla rettale. È una patologia frequente, responsabile di circa la metà dei casi di stitichezza e, perciò, rappresenta un importante problema sociale e sanitario. → Leggi: Stitichezza: chirurgia mini-invasiva per la sindrome da ostruita defecazione

Emorragia digestiva superiore: diagnosi e terapia

L’emorragia digestiva superiore (EDS) acuta è una comune emergenza clinica: la causa più frequente è l’ulcera peptica, quindi le varici esofagee e gastriche, generalmente associate a emorragie più severe. Un articolo pubblicato in originale su Evidence da GIMBE Foundation sintetizza in italiano le più recenti raccomandazioni del National Institute for Health and Clinical Excellence (NICE) sulla diagnosi e terapia dell’EDS. → Leggi: Emorragia digestiva superiore: diagnosi e terapia

Ictus ischemico: le linee guida AHA

Le raccomandazioni 2013 dell’American Hearth Association / American Stroke Association. → Leggi: Ictus ischemico: le linee guida AHA

Influenza, attenti alle ricadute

Influenza o raffreddore?

Febbre, tosse, mal di gola, ossa rotte. Quasi 480.000 italiani a letto nella quarta settimana del 2013, e la tendenza è in continuo aumento, ma stare a casa è diventato un lusso. Molti tornano al lavoro prima della fine della convalescenza, mentre i precari si trovano nella condizione di non poter fare assenze. In questo modo, però, la malattia si diffonde meglio a danno dei soggetti più deboli (bambini e anziani) e aumenta il rischio di ricadute e complicanze gravi tra gli adulti sani, con costi economici che tendono inesorabilmente a salire per imprese e cittadini. Non fermarsi per il tempo dovuto a causa dell’influenza può quindi costare caro alle tasche e alla salute. → Leggi: Influenza, attenti alle ricadute

Insorgenza e monitoraggio della fibrillazione atriale

Fibrillazione atriale

Uno studio dell’Istituto Superiore di Sanità su più di 12.000 episodi di fibrillazione artificiale fornisce informazioni per ottimizzare i metodi diagnostici. Gli episodi sembrerebbero più frequenti durante la mattina intorno alle 9:00, l’ora del pranzo e il pomeriggio tra le 17:00 e le 18:30. → Leggi: Insorgenza e monitoraggio della fibrillazione atriale

Pancreatite acuta, aggiornamento per la classificazione

Pancreas e duodeno

Una nuova classificazione della pancreatite acuta rivede e aggiorna le definizioni del 1992 della classificazione di Atlanta. Proposta dal Acute Pancreatitis Classification Working Group, consente una descrizione clinica e anatomo-patologica coerente a livello mondiale. → Leggi: Pancreatite acuta, aggiornamento per la classificazione

Consigli rapidi – Varici, quando andare dal medico

Vene varicose

Le vene varicose sono vene dilatate in modo permanente. Spesso si trovano sui polpacci e sulle cosce e possono causare fastidi e dolore in piedi o mentre si cammina. Sono gravi raramente, ma esistono dei segni che non devono essere trascurati. → Leggi: Consigli rapidi – Varici, quando andare dal medico

Cosa fare per la faringite streptococcica?

Streptococco

La faringite acuta è una delle patologie per le quali pediatri e medici di medicina generale vengono interpellati più frequentemente: solo negli Stati Uniti si calcolano circa 15 milioni di visite all’anno.

Lo Streptococco pyogenes o β emolitico di gruppo A (SBEGA) è una delle cause più comuni di faringite acuta (in inglese, GAS pharyngitis) → Leggi: Cosa fare per la faringite streptococcica?

Non pensare al tuo medico solo quando non ti senti bene

Prevenzione

Esistono programmi per mantenere la propria salute a tutte le età. L’American Academy of Family Physicians suggerisce di farsi consigliare dal medico su:

screening o test, che possono far emergere problemi prima che diventino gravi; il controllo del peso e della pressione ateriosa; la prevenzione degli incidenti; la gestione dello stress; il mantenimento di una → Leggi: Non pensare al tuo medico solo quando non ti senti bene

Sorveglianza e diagnostica delle gastroenteriti acute in Italia

Norovirus

Norovirus al microscopio elettronico

Le gastroenteriti acute ad eziologia infettiva costituiscono un rilevante problema di sanità pubblica. Sono causate da diversi agenti patogeni trasmessi all’uomo attraverso alimenti, acqua, ambiente o attraverso il contatto diretto persona-persona. Una parte rilevante delle gastroenteriti acute trasmesse attraverso gli alimenti sono zoonosi (tossinfezioni alimentari) in quanto possono coinvolgere animali, → Leggi: Sorveglianza e diagnostica delle gastroenteriti acute in Italia