Farmaci antidolorifici, attenti al cuore

Farmacia

L’uso a lungo termine e ad alte dosi di analgesici come l’ibuprofene o il diclofenac espone a rischi cardio-vascolari maggiori analoghi a quelli degli inibitori della COX-2, o coxib. Uno di essi, il farmaco Vioxx, fu ritirato a causa dei suoi potenziali pericoli. I risultati sono di un ampio studio pubblicato oggi su The Lancet. → Leggi: Farmaci antidolorifici, attenti al cuore

6 consigli per evitare errori con i farmaci

Farmaci

Non ti limitare a prendere la ricetta dal medico e a portarla in farmacia senza leggere ciò che vi è scritto. Il nome di un farmaco può essere composto da una o più parole. Imparare il nome commerciale e il nome del principio attivo per intero può sembrare complicato ma consente di evitare confusioni: sapevi che alcuni farmaci con lo stesso nome commerciale (o quasi!) hanno principi attivi diversi? → Leggi: 6 consigli per evitare errori con i farmaci

Le esposizioni pericolose e le intossicazioni in Italia

Veleno

La presenza in ambienti di vita e di lavoro di numerosi agenti chimici potenzialmente pericolosi per la salute umana richiede l’attivazione e il mantenimento di adeguati sistemi di sorveglianza, in grado di orientare l’attenzione su problematiche emergenti, garantire la tempestiva identificazione di eventi anomali di rilevanza sanitaria, indirizzare interventi di prevenzione e verificarne le ricadute. → Leggi: Le esposizioni pericolose e le intossicazioni in Italia

Oncologia, inibitori di EGFR: consigli utili ai pazienti

Pronto Soccorso a domicilio - AIOT

Pronto Soccorso a domicilio, l’opuscolo dell’Associazione Italiana di Oncologia Toracica (AIOT) sulla gestione domiciliare dei possibili effetti collaterali. → Leggi: Oncologia, inibitori di EGFR: consigli utili ai pazienti

Linee guida su immunoglobuline e albumina umana

Immunoglobuline e albumina, linee guida della Regione Toscana

Le IVIg restano l’unica opzione terapeutica per i pazienti con immunodeficienza primaria e in specifici casi sono un trattamento salva vita. Per questi pazienti è necessario che siano sempre disponibili, anche in momenti di carenza. Le soluzioni di albumina umana sono il più costoso sostituto plasmatico del sangue intero. Nella pratica clinica vengono utilizzate per trattare l’ipovolemia e per la correzione dell’ipoalbuminemia, ma la giusta utilizzazione è scientificamente controversa. Le raccomandazioni 2013 della Regione Toscana. → Leggi: Linee guida su immunoglobuline e albumina umana

Comunicazione AIFA sul divieto di utilizzo dei medicinali plasmaderivati della ditta Kedrion

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto, per motivi esclusivamente precauzionali, il divieto di utilizzo di alcuni lotti di medicinali plasmaderivati provenienti da pool di plasma in cui sono confluite le donazioni da donatore di sangue con sospetta Encefalopatia Spongiforme Trasmissibile (es. malattia di Creutzfeldt-Jakob). → Leggi: Comunicazione AIFA sul divieto di utilizzo dei medicinali plasmaderivati della ditta Kedrion

Farmaci e immigrati, bassa l’incidenza sulla spesa del SSN

Bambini

Il nostro Servizio sanitario nazionale (Ssn) è in grado di prendersi cura della popolazione immigrata residente in Italia, rendendo accessibili a tutti terapie e servizi. Lo dimostrano i dati contenuti nel volume Farmaci e immigrati: Rapporto sulla prescrizione farmaceutica in un paese multietnico, che non evidenziano significative differenze tra l’uso di farmaci da parte degli → Leggi: Farmaci e immigrati, bassa l’incidenza sulla spesa del SSN

Influenza, attenti alle ricadute

Influenza o raffreddore?

Febbre, tosse, mal di gola, ossa rotte. Quasi 480.000 italiani a letto nella quarta settimana del 2013, e la tendenza è in continuo aumento, ma stare a casa è diventato un lusso. Molti tornano al lavoro prima della fine della convalescenza, mentre i precari si trovano nella condizione di non poter fare assenze. In questo modo, però, la malattia si diffonde meglio a danno dei soggetti più deboli (bambini e anziani) e aumenta il rischio di ricadute e complicanze gravi tra gli adulti sani, con costi economici che tendono inesorabilmente a salire per imprese e cittadini. Non fermarsi per il tempo dovuto a causa dell’influenza può quindi costare caro alle tasche e alla salute. → Leggi: Influenza, attenti alle ricadute

Overdose da eroina, antidoti: la distribuzione ai consumatori salva più vite

Eroina

Secondo un nuovo studio americano la distribuzione di un antidoto ai consumatori stessi di eroina blocca gli effetti mortali dell’overdose e può salvare vite umane con un rapporto costo-beneficio favorevole.

I risultati sono recentemente apparsi sulla rivista Annals of Internal Medicine [1]: si può prevenire la morte di 1 persona ogni 227 kit iniettivi di → Leggi: Overdose da eroina, antidoti: la distribuzione ai consumatori salva più vite

Olio di chiacchiere e cassetta di pronto soccorso

Natural First Aid Kit

Mi imbatto in uno dei tantissimi siti patinati new-age-omeo-erbo-filosofico-cosmici sui rimedi di pronto soccorso indispensabili anche in viaggio. Fantastico!

Potrò finalmente approvvigionarmi alla prima farmacia-store e creare il mio baule – non più cassetta – di pronto soccorso, basta stare un po’ attenti all’imballaggio protettivo delle boccette di vetro.

La medicina naturale è quello che → Leggi: Olio di chiacchiere e cassetta di pronto soccorso

Sedazione sicura nel dipartimento di emergenza

Sedazione

Un recente documento d’indirizzo del Royal College of Anaesthetists e del College of Emergency Medicine individua una chiara distinzione tra i livelli più leggeri di sedazione (minima e moderata) e quelli più profondi e definisce gli standard per la sedazione negli adulti. → Leggi: Sedazione sicura nel dipartimento di emergenza

Oligoanalgesia in pronto soccorso

lombalgia

La scarsa attenzione al trattamento del dolore deriva da ostacoli di tipo culturale, cognitivo e psicologico. Ricercatori italiani hanno valutato la frequenza della oligoanalgesia nel pronto soccorso in cui lavorano per identificarne le cause, correggere il problema e definire un percorso clinico-assistenziale dedicato. → Leggi: Oligoanalgesia in pronto soccorso

Farmaci: avviate revisioni sulla sicurezza cardiovascolare di codeina e diclofenac

documenti

L’Agenzia Europea dei Medicinali comunica l’estensione delle attività di revisione sulla codeina a tutti i casi di impiego per dolore nei bambini, e non più al solo dolore post‐ chirurgico, e l’avvio di una revisione sui medicinali contenenti diclofenac formulati per l’uso sistemico. → Leggi: Farmaci: avviate revisioni sulla sicurezza cardiovascolare di codeina e diclofenac

Vaccini anti-influenzali: divieto di utilizzo per alcuni prodotti Novartis

Disposto oggi il divieto di utilizzo a scopo cautelativo dei prodotti FLUAD, AGRIPPAL, INFLUPOZZI ADIUVATO e INFLUPOZZI SUBUNITÀ. → Leggi: Vaccini anti-influenzali: divieto di utilizzo per alcuni prodotti Novartis

Vaccino contro l’influenza: ritirata una parte in via precauzionale

Nel comunicato di oggi il Ministero della Salute informa che il problema è di natura organizzativo per reperire tutte le dosi necessarie di vaccino antinfluenzale. → Leggi: Vaccino contro l’influenza: ritirata una parte in via precauzionale