Incarichi di lavoro per medici

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 18 al 25 giugno 2011. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici

Sassari: il sistema informativo sui tempi di attesa

Il sistema è in grado di calcolare il tempo approssimativo di attesa dei codici bianchi e verdi al pronto soccorso. L’esito del calcolo viene proiettato su una pagina web esposta al pubblico all’interno della sala d’attesa. → Leggi: Sassari: il sistema informativo sui tempi di attesa

Estate, proteggersi dalle ondate di calore

Anguria

Evita di uscire nelle ore più calde, soggiorna in ambienti correttamente ventilati e consuma frutta e verdura fresche. Sono alcuni dei consigli della Protezione Civile per difendere la salute. Consulta il bollettino giornaliero con le previsioni. → Leggi: Estate, proteggersi dalle ondate di calore

Gli annegamenti in Italia

Piscina

Negli ultimi 10 anni i dati sugli annegamenti mostrano una sostanziale stabilità, sia nel numero dei casi registrati, sia nei corrispondenti tassi di mortalità. Appare evidente di essere di fronte ad una sorta di “zoccolo duro”, difficilmente comprimibile se non si mettono in atto strategie mirate ed efficaci. Ecco i consigli per evitare gli incidenti in acqua. → Leggi: Gli annegamenti in Italia

Pronto Soccorso: il sistema di sorveglianza sindromica

Sorveglianza sindromica

La sorveglianza sindromica degli accessi ai PS rappresenta una ulteriore e innovativa fonte di dati che, grazie all’integrazione con i dati provenienti dai sistemi di sorveglianza esistenti, permette di ottenere informazioni aggiuntive e tempestive sulla diffusione e l’epidemiologia di alcune sindromi. → Leggi: Pronto Soccorso: il sistema di sorveglianza sindromica

[Video] Precari: l’Italia peggiore e la sanità

Video

La storia di Paola, medico anestesista precario. → Leggi: [Video] Precari: l’Italia peggiore e la sanità

Incarichi di lavoro per medici e autisti di ambulanza

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 9 al 18 giugno 2011. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici e autisti di ambulanza

Embolia in una giovane sub a Ustica

Il faro Ustica

Dopo l’episodio di Lampedusa di pochi giorni fa, un nuovo caso di malattia da decompressione nelle acque siciliane. Una giovane turista di 31 anni ha accusato un forte malore dopo un’immersione effettuata alla profondità di 33 metri. Si è evitato il peggio grazie all’immediato trasporto alla camera iperbarica di Ustica. → Leggi: Embolia in una giovane sub a Ustica

L’impatto del sovraffollamento dei Pronto Soccorso sulla sopravvivenza

Paziente in barella

Uno studio americano analizza il fenomeno dell’overcrowding misurando l’impatto del dirottamento delle ambulanze sulla sopravvivenza. «Per ogni cento pazienti ci sono tre morti evitabili», ha affermato Renee Hsia, medico d’urgenza presso la University of California di San Francisco e autore dello studio. «Ora abbiamo finalmente la dimostrazione che affollamento colpisce i pazienti in modo molto diretto». → Leggi: L’impatto del sovraffollamento dei Pronto Soccorso sulla sopravvivenza

La contraccezione d’emergenza per via orale

Pillola del giorno dopo

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si definisce contraccezione d’emergenza una metodica di contraccezione di supporto da utilizzare, prima possibile, a seguito di un rapporto sessuale non protetto. Le indicazioni, le metodiche, il meccanismo d’azione e gli aspetti medico-legali sono discussi in forma chiara e sintetica in un documento per il medico predisposto congiuntamente dalla Società Italiana della Contraccezione (SIC) e dalla Società Medica Italiana per la Contraccezione (SMIC). → Leggi: La contraccezione d’emergenza per via orale

Incarichi di lavoro per medici

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 3 al 11 giugno 2011. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici

La sicurezza in sala operatoria secondo gli anestesisti rianimatori

Conoscere bene i nomi delle persone con cui si lavora, procedere con simulazioni periodiche, individuare un responsabile delle sale operatorie e nominare una persona che faccia da riferimento per gestire le fonti di distrazione come telefoni cellulari, chiamate interne e dal pronto soccorso. Sono solo alcuni punti del decalogo per la sicurezza in sala operatoria, diffuso a Udine dove si è aperto ieri l’ottavo Congresso nazionale della Società italiana di anestesia e rianimazione emergenza e dolore (Siared). → Leggi: La sicurezza in sala operatoria secondo gli anestesisti rianimatori

Lampedusa, sub colpita da embolia

Mare

Una turista belga di 25 anni è stata vittima di un grave incidente subacqueo nelle acque dell’isola di Lampedusa. La subacquea, che presentava sintomi neurologici di malattia da decompressione, è stata trasportata immediatamente presso la Camera Iperbarica dell’isola. → Leggi: Lampedusa, sub colpita da embolia

Sicilia, ambulanze ed elisoccorso: decreto su flussi informativi e tariffe

Il decreto 11 aprile 2011 “Attivazione del Flusso G ‘trasporti in ambulanza ed elisoccorso’ e determinazione delle relative tariffe” (Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana n. 24 parte I del 03.06.2011). → Leggi: Sicilia, ambulanze ed elisoccorso: decreto su flussi informativi e tariffe

Il decreto sulla diffusione dei defibrillatori semi-automatici esterni

Pubblicato il Decreto 18 marzo 2011 “Determinazione dei criteri e delle modalita’ di diffusione dei defibrillatori automatici esterni di cui all’articolo 2, comma 46, della legge n. 191/2009″ (Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 129 del 6 giugno 2011). → Leggi: Il decreto sulla diffusione dei defibrillatori semi-automatici esterni