Abruzzo, elisoccorso: rinnovato il protocollo operativo

La Deliberazione 31.05.2010 n. 441, pubblicata lo scorso 27 ottobre, e il “Protocollo operativo per gli interventi in ambiente ostile in collaborazione con le squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (C.N.S.A.S.) – S.A.S.A Servizio Regionale Abruzzo”. → Leggi: Abruzzo, elisoccorso: rinnovato il protocollo operativo

Le linee guida AHA sulla prevenzione nei pazienti con ictus o TIA

Attacchi ischemici transitori o ictus pregressi sono fattori di rischio per ulteriori e più gravi episodi. Pubblicato su Stroke l’aggiornamento indirizzato agli operatori sanitari delle raccomandazioni per la prevenzione. → Leggi: Le linee guida AHA sulla prevenzione nei pazienti con ictus o TIA

Incarichi di lavoro per medici e tecnici

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 23 al 30 ottobre 2010. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici e tecnici

Evoluzione delle Unità di terapia intensiva coronarica in Emilia-Romagna

Nell’ambito della rete integrata dei servizi per l’emergenza/urgenza cardiologica l’UTIC è diventata la struttura assistenziale di riferimento per la cardiopatia acuta coronarica e non. Un’analisi descrittiva presentata dall’Agenzia sanitaria e sociale regionale, basata prevalentemente sulle schede di dimissione ospedaliera (SDO) degli anni 2002-2009, evidenzia come lo sviluppo della rete assistenziale con concentrazione delle attività nelle UTIC hub abbia permesso di raggiungere importanti risultati clinici. → Leggi: Evoluzione delle Unità di terapia intensiva coronarica in Emilia-Romagna

Incarichi di lavoro per medici

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 16 al 23 ottobre 2010. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici

Toscana: corso di formazione per l’emergenza sanitaria territoriale a Siena

Dopo l’avviso per Empoli, è ora la volta dell’ASL n. 7 di Siena. L’allegato all’avviso contiene il modulo per la domanda. → Leggi: Toscana: corso di formazione per l’emergenza sanitaria territoriale a Siena

Paese che vai, pronto soccorso che trovi

In questi giorni ricercatori di livello internazionale sono protagonisti al secondo convegno Great Network – Italia focus su innovazione e ricerca in medicina d’emergenza-urgenza, in programma fino a domani all’ospedale Sant’Andrea di Roma, con l’obiettivo di condividere progetti di ricerca comuni per lo sviluppo futuro della medicina d’emergenza-urgenza. → Leggi: Paese che vai, pronto soccorso che trovi

BLS: le linee guida AHA 2010 per la rianimazione cardio-polmonare

Linee guida AHA 2010 CPR ECC

Dopo cinque anni dall’ultima pubblicazione sono disponibili da oggi su Circulation e sul sito dell’American Hearth Association (AHA) le nuove e attese linee guida per la rianimazione cardiopolmonare (RCP) e l’assistenza cardiovascolare di emergenza (ECC). Il ruolo prioritario delle compressioni toraciche e un algoritmo semplificato universale tra le novità principali. → Leggi: BLS: le linee guida AHA 2010 per la rianimazione cardio-polmonare

Sicilia: accordo regionale di continuità assistenziale

Pubblicato il Decreto 6 settembre 2010 “Accordo regionale di continuità assistenziale” (Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana n. 45 parte I del 15.10.2010). → Leggi: Sicilia: accordo regionale di continuità assistenziale

BLS: meglio usare solo il massaggio cardiaco durante la rianimazione?

Una donna aggredita è a terra priva di coscienza. Gli astanti si limitano a guardare.

Sai come sostenere le funzioni vitali in emergenza? Uno studio su 3.000 pazienti ha dimostrato che le compressioni toraciche effettuate da sole, senza l’abbinamento con la respirazione bocca a bocca durante le prime fasi della rianimazione cardiopolmonare, aumentano le probabilità di sopravvivenza. → Leggi: BLS: meglio usare solo il massaggio cardiaco durante la rianimazione?

Incarichi di lavoro per medici

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 9 al 16 ottobre 2010. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici

Linee guida AHA sullo scompenso cardiaco nei Dipartimenti di emergenza

Lo scompenso cardiaco è una condizione patologica seria e molto diffusa. Secondo stime del 2009 ne soffrono 5 milioni e 800 mila americani (circa il 2% dell’intera popolazione), con un’incidenza annua di 550 mila casi. Sebbene abbia una natura cronica, in quasi tutti i pazienti lo scompenso cardiaco presenta episodi acuti che impongono il trattamento in Pronto Soccorso. I criteri di gestione dell’insufficienza cardiaca nei Dipartimenti di emergenza sono riportati nelle ultime linee guida dell’American Heart Association. → Leggi: Linee guida AHA sullo scompenso cardiaco nei Dipartimenti di emergenza

Incarichi di lavoro per medici

Gli avvisi e i bandi di concorso pubblicati sui bollettini ufficiali regionali e siti aziendali nel periodo dal 2 al 9 ottobre 2010. → Leggi: Incarichi di lavoro per medici

Una manovra per la vita

Una manovra per la vita

Domani a Firenze gli esperti in piazza per insegnare le manovre “salva-vita” contro il soffocamento da corpi estranei nei bambini. Un boccone di cibo o la piccola parte di un giocattolo. Sono tanti gli oggetti apparentemente innocui in grado di causare eventi drammatici: se inalati, possono ostruire le prime vie che portano l’aria ai polmoni e causare il soffocamento fino all’arresto cardio-respiratorio. → Leggi: Una manovra per la vita

L’automedicazione in Italia

Farmaci

Tre italiani su quattro hanno usato farmaci di automedicazione per disturbi episodici nell’ultimo anno. Di questi, il 55% ha un diploma o una laurea e un’età compresa tra i 18 e i 44 anni. I farmaci da automedicazione vengono utilizzati principalmente per combattere condizioni dolorose (57%) come mal di testa, mal di schiena o mal di denti oppure per influenza e raffreddore (27%), mentre sono meno usati per i disturbi gastrointestinali (6%). → Leggi: L’automedicazione in Italia