Centrale operativa remota operazioni soccorso sanitario (CROSS)

Elisoccorso

Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 giugno 2016 “Individuazione della Centrale Remota Operazioni Soccorso Sanitario per il coordinamento dei soccorsi sanitari urgenti nonché dei Referenti Sanitari Regionali in caso di emergenza nazionale” (GU Serie Generale n.194 del 20.8.2016).

Un nuovo provvedimento pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 20 agosto consente al Dipartimento → Leggi: Centrale operativa remota operazioni soccorso sanitario (CROSS)

Linee guida sulla faringotonsillite in età pediatrica

Faringo-tonsillite nei bambini

Prevenzione

Per proteggere il bambino dal rischio di sviluppare infezioni respiratorie, fra cui anche la faringotonsillite, si raccomanda:

l’allattamento al seno prolungato ed esclusivo per 6 mesi; la non esposizione al fumo di sigaretta; che il bambino si lavi le mani con acqua e sapone dopo l’uso del bagno, prima di mangiare → Leggi: Linee guida sulla faringotonsillite in età pediatrica

Malattia da virus Ebola

Malattia da virus Ebola

Le caratteristiche cliniche, le circolari ministeriali e il Protocollo nazionale per la gestione dei casi e dei contatti. Attivato il numero di pubblica utilità 1500. → Leggi: Malattia da virus Ebola

Il collare cervicale nei traumi? Meglio di no

Collare cervicale

Il crescente scetticismo contro l’uso preospedaliero del collare cervicale rigido trova altri sostenitori. Dopo gli studi al riguardo di questi ultimi anni, ne arriva un altro dell’University Hospital di Bergen, in Norvegia.

L’uso di questi strumenti di immobilizzazione rappresenta un argomento consolidato delle procedure per l’assistenza del paziente traumatizzato. Nel corso degli anni, però, l’impiego → Leggi: Il collare cervicale nei traumi? Meglio di no

Ictus: linee guida per ridurre il rischio nelle donne

ASA Stroke Women at Risk infographic

Le donne condividono con gli uomini molti degli stessi fattori di rischio per l’ictus, ma il rischio è anche influenzato dagli ormoni, dalla salute riproduttiva, dalla gravidanza, dal parto e da altri fattori legati al sesso. L’American Heart Association e l’American Stroke Association hanno sviluppato per la prima volta linee guida di → Leggi: Ictus: linee guida per ridurre il rischio nelle donne

Malaria: le linee guida italiane per la prevenzione nei viaggiatori

Profilassi antimalarica

La prevenzione della malaria nei viaggiatori deve considerare un duplice aspetto: il rischio di contrarre la malattia in caso di protezione inadeguata e il rischio di danni alla salute dovuti agli interventi preventivi. La decisione sull’intervento da praticare dovrà quindi basarsi sul rapporto tra il rischio dei potenziali effetti tossici, o comunque indesiderati, e → Leggi: Malaria: le linee guida italiane per la prevenzione nei viaggiatori

Sedazione e analgesia nel dipartimento di emergenza

Sedazione

Non ritardare la sedazione procedurale nei pazienti adulti e pediatrici nel dipartimento di emergenza in base alla durata del digiuno. Il digiuno di qualsiasi durata non ha dimostrato una riduzione del rischio di emesi o aspirazione.

La capnometria può essere usata in aggiunta alla pulsossimetria e alla valutazione clinica per rilevare precocemente condizioni di → Leggi: Sedazione e analgesia nel dipartimento di emergenza

Rianimazione: la sopravvivenza aumenta con la simulazione in situ

Simulazione con manichino pediatrico

Ricercatori dell’Università di Stanford negli Stati Uniti hanno sperimentato una metodica per migliorare la sopravvivenza dei pazienti pediatrici in arresto cardiaco intraospedaliero. Essi hanno sviluppato un approccio più ampio alla formazione sulla rianimazione per includere tutti coloro che rispondono ad un evento pediatrico d’emergenza.

Prima dell’avvio della nuova formazione la sopravvivenza a seguito di → Leggi: Rianimazione: la sopravvivenza aumenta con la simulazione in situ

La gestione iniziale dei pazienti contaminati da agenti chimici

Triage for chemically contaminated patients

L’esposizione a sostanze chimiche può avvenire per inalazione, contatto con la pelle o con gli occhi o per ingestione. Per l’OMS il lavoro clinico in questo campo dovrebbe essere accompagnato da una formazione specifica, completa e pratica. → Leggi: La gestione iniziale dei pazienti contaminati da agenti chimici

Elisoccorso, la Provincia di Bolzano

Normativa

La normativa per le attività del servizio medico di emergenza con elicotteri (HEMS) e di elisoccorso in montagna (SAR). → Leggi: Elisoccorso, la Provincia di Bolzano

Un nuovo Risk Calculator per le complicanze in chirurgia

Surgical Risk Calculator (ACS NSQIP)

Uno studio sul Journal of the American College of Surgeons riporta che un nuovo strumento web-based, già presentato in anteprima lo scorso luglio, aiuta efficacemente il processo decisionale e l’acquisizione del consenso informato educando i pazienti sui rischi delle loro operazioni.

La previsione dei rischi postoperatori e l’identificazione dei pazienti a più → Leggi: Un nuovo Risk Calculator per le complicanze in chirurgia

Infarto, linee guida sulla prevenzione secondaria

NICE - Secondary prevention in primary and secondary care for patients following a myocardial infarction

L’infarto del miocardio rimane uno degli esordi più drammatici della malattia coronarica. L’occlusione completa di un’arteria coronaria produce necrosi miocardica e il quadro classico di un attacco cardiaco con dolore toracico, segni elettrocardiografici di elevazione del stratto ST e un’elevata concentrazione di proteine specifiche del miocardio nel plasma. Le persone colpite hanno un infarto → Leggi: Infarto, linee guida sulla prevenzione secondaria

Farmaci e allattamento materno

Allattamento materno

Molte madri ricevono il consiglio di evitare farmaci essenziali o di interrompere l’allattamento al seno per timore di eventuali effetti negativi sul bambino. Si tratta di un approccio prudente che in molti casi può non essere necessario, se non addirittura improprio, perché solo una piccola parte dei farmaci sono controindicati. Informazioni aggiornate e complete su singole sostanze sono disponibili online nel database LactMed su Toxnet. → Leggi: Farmaci e allattamento materno

Linee guida sulla gestione dell’emicrania in pronto soccorso

Mal di testa

L’emicrania è una malattia neurovascolare cronica caratterizzata da disfunzione del sistema nervoso centrale e periferico e dei vasi intracranici. Provoca mal di testa acuti che durano da 4 ore a 3 giorni se non trattato. La maggior parte delle persone con emicrania è in grado di curare gli attacchi a casa, tuttavia questo trattamento → Leggi: Linee guida sulla gestione dell’emicrania in pronto soccorso

R.E.A.S. – Emergenza e Protezione Civile in fiera

Ambulanza, vano sanitario - REAS Salone Emergenza

Aprirà i battenti il prossimo 4 ottobre a Montichiari (BS) la tredicesima edizione di R.E.A.S. Salone dell’Emergenza, la fiera del comparto emergenza, antincendio e protezione civile. Di sicuro interesse per professionisti che operano in realtà produttive e commerciali attive nel settore dell’emergenza; referenti di enti e soggetti istituzionali che operano nella protezione → Leggi: R.E.A.S. – Emergenza e Protezione Civile in fiera