Occhi

Corpi estranei

Non strofinate l’occhio. Lasciate qualche minuto il paziente con gli occhi chiusi per permettere alle lacrime di espellere spontaneamente il corpo estraneo.

Lavatevi con cura le mani. Lavate l’occhio con acqua o con soluzione salina sterile, preferibilmente usando una siringa capiente senza ago, facendo aprire e chiudere le palpebre. Se non avrete ottenuto alcun risultato esaminate l’occhio tirando in basso la palpebra inferiore e rovesciando in alto la superiore. Se il corpo estraneo è su una palpebra, provate a rimuoverlo usando delicatamente un angolo inumidito di una garza sterile o di un fazzoletto pulito. Se è rimasto sull’occhio non tentate di toglierlo. Fissate sull’occhio una medicazione sterile e consultate un medico.

Occhio nero

E’ la conseguenza di un trauma dell’occhio e della fronte che causa lo stravaso e la raccolta di sangue (ematoma). Applicate subito impacchi freddi sulla zona interessata e andate dal medico al più presto. L’ematoma verrà gradualmente riassorbito in 2-3 settimane.

Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>