Morsi – Cani, gatti, ecc.

Non fatevi prendere dal panico, ma non ignorate una morsicatura o un graffio profondo!

Lavate subito la ferita con acqua e sapone abbondanti per asportare la saliva dell’animale. Non abbiate fretta: lavate accuratamente la parte ferita per almeno 5 minuti. Proseguite il lavaggio per 15 minuti se l’animale è stranamente aggressivo, perde saliva dalla bocca, cammina male o ha semplicemente un comportamento anomalo. Risciacquate accuratamente con acqua corrente, disinfettate e ricoprite la ferita con garza sterile.

Consultate subito un medico. Egli curerà meglio la ferita e stabilirà quali precauzioni sarà opportuno prendere per impedire che insorgano la rabbia, il tetano o altre malattie infettive.

Se il morso è dovuto a un cane o a un gatto sconosciuti, cercate di catturare l’animale senza ferirvi e senza toccarlo a mani nude e consegnatelo alla polizia o all’ufficio d’igiene perché venga tenuto in osservazione. Se l’animale riesce a sfuggire o se risulta affetto da rabbia, la vittima deve essere sottoposta a iniezioni antirabbiche.

Vedi anche:

Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>