Fratture della colonna vertebrale

Se la vittima non riesce a muovere le dita delle mani con disinvoltura o se avverte dolore al collo o se ha la sensazione di formicolio o un intorpidimento alle spalle e alle braccia, può esservi frattura della colonna cervicale.

Se l’infortunato ha dolore al dorso e può muovere le dita delle mani ma non i piedi o le dita dei piedi o se avverte un formicolio o intorpidimento alle gambe, può esservi frattura della colonna dorso-lombare.

Aprite i vestiti attorno al collo e alla vita dell’infortunato. Copritelo e chiamate un’ambulanza. Non alzategli la testa per farlo bere e non lasciatelo muovere. Il midollo spinale attraversa le vertebre cervicali, dorsali e lombari e ogni compressione o movimento può causare una paralisi irreparabile. Muovetelo solo se è realmente indispensabile a causa di una situazione di pericolo (vedi Trasporto di un ferito). La rimozione del casco di un motociclista infortunato e la liberazione dalle lamiere di un auto di un soggetto intrappolato devono essere effettuate solo da chi è addestrato a farlo. In questi casi, controllate solo eventuali emorragie.

Vedi anche Fratture.

Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>