Folgorazione

E’ il contatto diretto della corrente elettrica con il nostro organismo. Ricordate che ogni secondo di contatto con la sorgente di elettricità riduce le possibilità di sopravvivenza del folgorato. Togliete il contatto nel modo più rapido possibile, ma state molto attenti a non toccare l’infortunato e a stare lontani da acqua e fili elettrici liberi per preservare la vostra incolumità.

In casa togliete la corrente chiudendo l’interruttore generale. Fuori di casa servitevi di un bastone o di un ramo asciutti o di un qualsiasi oggetto utile di plastica per allontanare il filo elettrico dall’infortunato. Assicuratevi di essere su una superficie asciutta e toccate soltanto oggetti asciutti e non conduttori di elettricità. Tolto il contatto elettrico, esaminate la vittima: se non respira eseguite la respirazione bocca a bocca e chiamate il 118.

Ricordatevi di cercare sia l’ustione di entrata sia quella di uscita e che vanno considerate come ustioni gravi.

Se è necessario spostare l’infortunato, accertatevi che l’incidente non abbia causato fratture o lesioni interne.

Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>