Regalate al vostro cuore un Natale senza stress

Imparate a gestire le pressioni finanziarie, fisiche e psicologiche della stagione natalizia per prevenire danni cardio-vascolari.

Lo stress durante il periodo natalizio può aumentare il rischio di malattie cardiache, compreso l’attacco di cuore. Le settimane precedenti alle festività possono essere particolarmente stancanti ma il 26 dicembre è storicamente il giorno più pericoloso.

Gli aspetti emotivi, finanziari o fisici della vita quotidiana in queste giornate possono mettere sotto pressione il cuore in un periodo che dovrebbe essere divertente e piacevole. Ci sono molte cose che potete fare per ridurre lo stress:
Natale

  • Rivedete i vostri familiari con serenità, cercando di lasciare da parte difficoltà o rancori.
  • Se una riunione di famiglia può essere stressante, basta dire di no.
  • Se siete da soli contattate gli amici oppure offritevi per fare del volontariato.
  • Se le finanze sono un problema, impostate e attenetevi ad un bilancio.
  • Sentitevi liberi di dire no a cose che non potete fare.
  • Mantenete realistiche le vostre aspettative per evitare delusioni.
  • Pianificate alcune attività, ma non soffermatevi sulle cose che vanno male.

Oltre allo stress, il periodo natalizio è anche un momento in cui molte persone diventano compiacenti con gli eccessi. Interrompono sane abitudini come l’esercizio fisico, l’alimentazione equilibrata, il sonno regolare e può accadere che la normale assunzione di farmaci salti.

  • Limitate il consumo di cibo, alcool e tabacco.
  • Bevete acqua e altre bevande non alcoliche anche se non avete sete.
  • Proteggetevi dal freddo.
  • Evitate sforzi improvvisi e intensi, come spalare la neve, se non siete allenati.

Alcune persone rinviano il ricorso al medico quando hanno evidenti problemi di salute. Non confondete i segni di un attacco di cuore, come la mancanza di respiro o un dolore alla bocca dello stomaco, con una indigestione. Fatevi controllare anche se può sembrare una seccatura per voi e i vostri familiari.

Il dono più grande che potrete fare alla vostra famiglia, oltre che a voi stessi, è quello di rimanere in salute.

Foto: dandy_fsj (CC BY-NC-SA 2.0)

di Massimo Pacifici

Medico chirurgo, specialista in chirurgia generale.


Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>