Ustica, salvati 2 sub colpiti da embolia

Camera iperbarica per due sub romani dopo immersione profonda.

Il soccorso immediato di un diving locale, che per un caso fortuito si trovava nelle vicinanze, e il tempestivo intervento del personale medico e tecnico della Camera Iperbarica di Ustica hanno consentito di salvare due sub romani in vacanza colpiti da embolia dopo una immersione a 50 metri di profondità.

I due subacquei sono stati trasportati immediatamente presso la Camera Iperbarica dell’isola e sottoposti a terapia ricompressiva dal personale sanitario dell’Ausl 6 di Palermo e dal personale tecnico della società Sistemi Iperbarici S.r.l, che ha la gestione tecnica degli impianti di Partinico, Ustica e Lampedusa.

Dopo oltre 7 ore di trattamento iperbarico i 2 subacquei sono ormai fuori pericolo.

Fonte: Sistemi Iperbarici Servizi Società Cooperativa – 17.07.2010 17:28

Foto: drubbo

di Criel

Medico, redattore di Eumed.org.


Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>