Ritirati lotti autoiniettori di adrenalina

A seguito dell’allerta rapido diffuso dall’Agenzia danese dei medicinali per un potenziale malfunzionamento di alcuni lotti dei dispositivi prodotti dall’Azienda ALK-Abellò per l’auto iniezione di adrenalina “Jext 150 microgrammi soluzione iniettabile in penna preriempita” e “JEXT 300 microgrammi soluzione iniettabile in penna preriempita”, malfunzionamento che potrebbe causare la mancata iniezione del medicinale, l’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto, in via cautelativa, il ritiro dal commercio dei seguenti lotti:
  * Jext 150 microgrammi soluzione iniettabile in penna preriempita lotti n. 0000844766 scadenza 28/2/2015; n. 0000804930 scadenza 31/1/2015; n. 0000785386 scadenza 31/1/2015,  AIC
 n. 040585022/M;
  * Jext 300 microgrammi soluzione iniettabile in penna preriempita lotti n. 0000898803 scadenza 31/3/2015; n. 0000815815 scadenza 31/1/2015; n. 0000800195 scadenza 31/1/2015; n. 0000780785 scadenza 31/1/2015,  AIC
 n. 040585010/M.
I pazienti che fossero in possesso di uno dei succitati lotti del medicinale sono invitati a non utilizzarlo.

di Massimo Pacifici

Medico chirurgo, specialista in chirurgia generale.


Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>