Soccorritori più giovani esposti a rischi per la salute mentale

Uno studio USA mette in luce uno dei punti critici dell'organizzazione dell'emergenza.

PompieriL’esposizione ripetuta ad eventi tragici può aumentare il rischio di problemi di salute mentale in agenti di polizia, vigili del fuoco e soccorritori sanitari in attività da poco tempo.

Non vi è alcun aumento del rischio, invece, tra chi ha una maggiore esperienza lavorativa. A sostenerlo sono alcuni ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora (USA) in uno studio pubblicato on line e che apparirà sul numero di febbraio di Disaster Medicine and Public Health Preparedness.

Per lo studio i ricercatori hanno analizzato i dati del U.S. National Epidemiologic Survey on Alcohol and Related Conditions per confrontare i tassi di ansia, disturbi del tono dell’umore e disturbi da uso di alcol tra diversi gruppi di lavoratori.

I tipi più comuni di eventi traumatici presi in esame sono stati la visione di qualcuno gravemente ferito o ucciso; la scoperta improvvisa di un cadavere; l’essere testimoni da vicino di una morte improvvisa o di un evento grave e pericoloso per la vita (malattia, trauma, incidente).

L’associazione tra l’esposizione ad eventi traumatici e i problemi di salute mentale è stata «praticamente limitata al gruppo di lavoratori dei servizi di soccorso all’inizio della carriera», ha riferito in un comunicato stampa della Bloomberg school l’autore senior dello studio, il dottor Ramin Mojtabai, professore presso il dipartimento di salute mentale.

Secondo Mojtabai la ricerca dovrebbe anche indagare meglio sul profilo psicologico e psichiatrico degli operatori al lavoro da molti anni. I ricercatori sostengono infine che i programmi e i servizi di sostegno a favore dei lavoratori neo-assunti sono potenzialmente in grado di prevenire i problemi di salute mentale alla base dell’abbandono del lavoro.


Kaufmann CN, Rutkow L, Spira AP, Mojtabai R. Mental Health of Protective Services Workers: Results From the National Epidemiologic Survey on Alcohol and Related Conditions. Disaster Med Public Health Prep. 2012 Nov 28. doi:10.1001/dmp.2012.55

Foto: medevac71 (CC BY-NC-ND 2.0)

di Massimo Pacifici

Medico chirurgo, specialista in chirurgia generale.


Lascia un commento

  

  

  

Questo sito usa i Gravatar, Avatar Globalmente Riconosciuti. Se hai registrato il tuo indirizzo email con questo servizio, la tua icona personale apparirà vicino al testo del tuo commento.

Puoi usare questi tag HTML.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>